logo
 
 Menu principale
 Info sul sito
Webmasters

gioacolo

admin
 

Scuola : “Oltre l’aula”, progetto 3D fra Castedelpiano (GR) e Cesena (FC)
Inviato da admin il 22/9/2006 18:18:00 (1417 letture)

Prosegue il progetto Oltre l’aula, di cui già si è scritto in precedenza:
2 marzo 2006, ore 11.20 circa: i piccoli della classe 4^B, Scuola Primaria di Casteldelpiano, attendono che le immagini e le voci lontane delle tutors di Cesena (Istituto Professionale Iris Versari), giungano nel pc di classe. Il computer è acceso e così Messenger nel giro di pochi attimi consente loro di vedersi. Viene avviato anche Skype, che è in grado di sostenere il collegamento audio in modo quasi perfetto. Inizia così la videoconferenza. Dopo i saluti veloci (la “scaletta” programmata è piena zeppa), i piccoli alunni mostrano di aver imparato la lezione precedentemente proposta: spiegano, infatti, chi è il Presidente della Repubblica e quali funzioni svolge. Pongono anche delle domande per avere informazioni più particolareggiate sui Presidenti De Nicola e Segni e sull’attuale, Carlo Azeglio Ciampi, di cui ora conoscono anche la biografia (per vedere il cartellone riepilogativo vai a Scuola3d, coordinate 43.71N 24.38W 0.00a 84).

Il lavoro prosegue con la spiegazione da parte delle ragazze romagnole della nuova lezione: il Parlamento. Un gruppo presenta una mappa disegnata in precedenza (il cartellone è già in mostra a Scuola3d alle coordinate 43.51N 27.95W 0.00a 87, mentre potete vedere la documentazione fotografica della fase di preparazione dei cartelloni qui). Le studentesse ora parlano, a turno, delle due Camere. Con pazienza, parole semplici e disarmante abilità riescono a far comprendere argomenti difficili, quali la proposta, l’approvazione, la promulgazione e la pubblicazione delle leggi. I piccoli prendono appunti attraverso uno schema guidato, riprodotto dall’insegnante alla lavagna.

Ma ecco il momento più importante e tanto atteso: entriamo tutti a Scuola3d. Abbandoniamo la videoconferenza; per comodità teniamo l’audio di Skype acceso, sarà così più veloce comunicare, visto che l’ora volge al termine e la linea internet a Casteldelpiano risulta sempre molto lenta. I ruoli adesso si invertono: sono i piccoli a spiegare le loro costruzioni, accompagnando le tutors sul territorio nel quale stanno ancora lavorando con impegno, settimana dopo settimana, al lunedì pomeriggio. Ognuno dei bambini si diverte a raccontare cosa ha fatto e perchè, ridono degli ultimi edifici ancora incompleti… in questo campo sembrano quasi loro i maestri…

Le tutors li lasciano fare, li ascoltano e li premiano con esclamazioni entusiaste. Eppure anche loro stanno facendo molto a Scuola3d. Questa volta ad esempio hanno nascosto, negli oggetti del loro terreno, le lettere vocali in risposta degli scritti che i piccoli avevano inviato. Inoltre stanno preparando un percorso speciale, completamente nascosto alla vista di tutti, dove si terrà una sorta di quiz virtuale… ma non voglio sciupare la sorpresa. I più curiosi possono raggiungere a Scuola3D le coordinate 44.51N 27.95W 0.00a 96.

Purtroppo non c’è più il tempo per dare la caccia al “tesoro” e il “quiz” potrà essere percorso solo quando gli scolari avranno imparato tutti gli argomenti che le tutors devono loro insegnare. Intanto attendiamo con impazienza il 16 marzo, data del prossimo incontro fra le due classi.

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Gioacolo©2004 Gioacolo Project