logo
 
 Menu principale
 Info sul sito
Webmasters

gioacolo

admin
 

Scuola : L’esperienza insegna
Inviato da gioacolo il 25/10/2007 1:13:37 (2335 letture)

Sono arrivati ieri dalla Danimarca, presso l’Istituto Iris Versari di Cesena, alcuni insegnanti guidati da Annelise Agertoft, dell’associazione danese di insegnanti per l’E-learning



Ad attenderli il Prof Gioachino Colombrita, con le sue alunne di classe 4° e da lontano, già in videoconferenza e a Scuola 3d, un gruppo di alunni di 1° Media dell’Istituto Comprensivo O.Vannini, ex-quinta Elementare della Scuola L.Santucci di Castel del Piano (Gr).

I lavori si aprono con una breve presentazione del Prof. Colombrita, il quale riepiloga sinteticamente le tappe della sua lunga esperienza condivisa e collaborativa, inizialmente con scuole americane e successivamente con scuole italiane, in particolare classi di insegnanti appartenenti al gruppo dei Folli-Creativi; si parla anche di Synestesinet con i suoi percorsi sinestetici, nonchè di Moodle e del suo uso condiviso per la costruzione di percosi educativi fra alunni lontani, così come sperimentato negli anni precedenti; ma la conversazione verte prevalentemente su Scuola3d, sulle sue potenzialità didattiche che esperienza dopo esperienza si stanno facendo sempre più evidenti, su come gli alunni di scuole, classi e livelli diversi possono conoscersi ed imparare insieme in modo semplice, chiaro ed efficace.



Intanto gli alunni di prima media e di quarta superiore non mancano di “intrufolarsi” nei discorsi del loro “maestro/prof. gio” per salutarlo e per cercare di riconoscere fra le immagini lontane ma nitide della webcam, o fra gli avatars presenti a Scuola3d, le ex-tutors e gli ex-protetti. Gli insegnanti danesi sembrano apprezzare, forse anche stupiti da quanto il prof. Colombrita presenta loro; ascoltano interessati e non mancano le domande sui percorsi virtuali della Legalità e del paese di Grammatica, i quali mostrano ai loro occhi esempi concreti di quello che si può forse chiamare e-learning virtuale? A voi la risposta. Ed agli insegnanti danesi di Annelise Agertoft, se vorranno ancora venirci a trovare, non occorrerà un nuovo viaggio in aereo: basterà che chiedano una cittadinanza a Scuola3d!

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Gioacolo©2004 Gioacolo Project